Iraq: scoperta antica metropoli

Iraq: scoperta antica metropoli

- in Archeologia Misteriosa
295
0
Condividi articoloShare on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Print this pageEmail this to someone

Gli archeologi hanno scoperto i resti di una antica città che risale al neolitico.

La scoperta è stata fatta nella regione del Kurdistan iracheno in una valle sulle rive del fiume Zab. Si tratta dei resti della città una volta conosciuta come Idu e su cui adesso si trova  il villaggio di Satu Qala.

Idu si crede sia sorta ed abbia prosperato tra 3.300 e 2.900 anni fa, sotto il controllo dell’impero assiro. Avendo  ottenuto l’indipendenza, la città fu infine conquistata definitivamente dagli Assiri.

Un paese ricco di tesori archeologici, l’Iraq si è dimostrato inaccessibile ai ricercatori negli ultimi anni a causa dei conflitti nella regione. La situazione sta lentamente iniziando a cambiare, ma è probabile che un numero significativo di potenziali scoperte andrà perduto, perché è troppo difficile e pericoloso studiare per lungo i siti di interesse.

Pochissimi  scavi archeologici sono stati condotti nel Kurdistan iracheno prima del 2008“, ha detto l’archeologo Cinzia Pappi.

Condividi articoloShare on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Print this pageEmail this to someone

Facebook Comments

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

TRE PROBLEMI DA RISOLVERE PER TROVARE ATLANTIDE

Condividi articolo000 Quello di Atlantide, è forse il