LE PROFEZIE DI NOSTRADAMUS PER IL 2015

LE PROFEZIE DI NOSTRADAMUS PER IL 2015

- in Profezie e Profeti
1721
0
nostradamus-2015
Condividi articoloShare on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Print this pageEmail this to someone

Nostradamus. Profeta discusso e temuto. Autore di predizioni ritenute da alcuni dettagliate e da altri fortuite e successive agli eventi. Il suo nome, nell’immaginario collettivo, è comunque sinonimo di mistero e profezia. In quest’articolo proviamo a decodificare alcune profezie relative i nostri giorni ovvero l’anno 2015.

Nato in Francia nel dicembre 1503, Nostradamus è ampiamente conosciuto come “profeta di morte”, perché molte delle sue visioni sono state associate con la morte e la distruzione. Gli esperti ritengono che le profezie di Nostradamus predissero il “regno” di Adolph Hitler, la Rivoluzione francese,l’incidente dello space shuttle Challenger, il grande incendio di Londra, e gli attacchi del 11 Settembre 2001 . Nostradamus aveva deciso di tradurre tutte le sue profezie in un libro pubblicato nel 1555 intitolato “Le Profezie”.

Le profezie di Nostradamus sono state studiate per secoli da grandi studiosi e oggi molte di queste profezie rimangono ancora un mistero indecifrabile. Alcuni pensano che ogni visione fosse come un puzzle che aveva bisogno solo dei pezzi giusti per risolverlo. Anche se gli scettici credono che le profezie di Nostradamus siano state solo pura fantasia di un medico fallito, alcuni esperti delle sue profezie sono convinti che quasi la metà di esse si sia già realizzata. Ma cosa dicono le profezie di Nostradamus per l’anno 2015?

Le profezie di Nostradamus per il 2015 prevedono eventi terribili che cambieranno radicalmente il nostro mondo così come lo conosciamo. Secondo il profeta francese, nel 2015 i morti risorgeranno dalle loro tombe, il mondo dovrà affrontare nuovi cambiamenti tra le nazioni e ci saranno gravi calamità naturali che scuoteranno il mondo. Ecco di seguito alcune delle profezie di Nostradamus per il 2015.

Radiazioni contaminanti da Fukushima

Secondo gli esperti delle profezie di Nostradamus, nel 2015 la centrale nucleare di Fukushima rilascerà una grande quantità di radiazioni, a causa di un possibile terremoto, tsunami o l’uragano che causerà gravi difetti strutturali nei reattori. Una volta che tutto ciò si compirà, i media mondiali tenteranno di minimizzare l’incidente, affermando che il rilascio di radiazioni sarà insignificante.

L’acqua radioattiva influenzerà  l’ecosistema,la  fauna marina sarà drasticamente inquinata. La contaminazione radioattiva interesserà i pesci tropicali i quali si sposteranno anche in Alaska o in California, insieme con i luoghi che circondano l’attuale flusso degli oceani. Per l’ ignoranza e la mancanza di informazioni, le persone continueranno a consumare pesce contaminato e molte specie come il tonno scompariranno.Il Giappone e la Cina subiranno una crisi senza precedenti causata dalla contaminazione radioattiva.

Terremoti insoliti e inondazioni

Terremoti con un’intensità mai registrata prima scuoteranno molte aree del nostro fragile pianeta. La Cina è uno dei paesi che subiranno maggiormente l’ira dei terremoti che dal 2015 causeranno migliaia di morti. Nell’inverno del 2015, la “cintura di fuoco del pacifico” registrerà certamente un’attività insolita. Ancora una volta, causerà gravi terremoti e l’eruzione di tre vulcani.

Le inondazioni in tutto il mondo batteranno tutti i record. Vedremo i media mondiali informare costantemente riguardo tempeste e disastri legati al clima. Ci saranno tifoni mai visti prima che interesseranno paesi come la Cina, il Giappone e persino l’Australia. La Russia sarà anch’ essa gravemente colpita da eventi meteorologici estremi e i fiumi traboccheranno.

Le differenze tra lingue scompariranno

Nostradamus predisse anche che, come “prima della Torre di Babele”, ci sarà una sola lingua, grazie all’invenzione di quello che ha definito “un nuovo motore”, una sorta di macchina di traduzione universale che porterà alla fine delle differenze e incomprensioni linguistiche tra nazioni.

Collasso dell’economia mondiale

Nostradamus ha predetto che “i ricchi moriranno molte volte.” La profezia di Nostradamus per il 2015 coincide con la previsione dell’economista Martin Armstrong, che ha affermato che a causa del crescente risentimento contro lo“status quo”, a causa della disuguaglianza economica, è più che probabile che tutto finisca in un “collasso finanziario” prima del 2016.

“Una grave catastrofe economica avverrà prima del 2016. L’economia come la conosciamo oggi sparirà e ci saranno disordini civili e la rivoluzione”, ha scritto Armstrong.

La grande eruzione del Vesuvio

Nel 2015 ci sarà una grande eruzione del Vesuvio, che scuoterà tutta l’Italia. Secondo i principali geologi e vulcanologi italiani, il Vesuvio a Napoli è molto più di un vulcano attivo e una grande eruzione è prevista nel prossimo futuro. Si ritiene che questa grande eruzione possa avere luogo a fine 2015 o all’inizio del 2016 e potrebbe trattarsi della peggiore eruzione del Vesuvio, una fu nel 79 e l’altra nel 1631 D.C. (le due peggiori eruzioni della storia). In questo disastro senza precedenti periranno almeno tra le 6.000 e le 16.000 persone.

Grande terremoto negli Stati Uniti

Anche se inizialmente può cominciare come un grande terremoto, il vero pericolo è un’eruzione vulcanica definita “eccellente”. Gli esperti hanno da tempo avvertito che il Monte Sant’ Elena nello stato di Washington, è molto sensibile ai terremoti e questo potrebbe essere attivato prima del maggio 2015.

Gli esseri umani impareranno a parlare con gli animali

Una delle previsioni più sorprendenti di Nostradamus per il 2015 è il progresso della scienza nel campo della telepatia, sarà possibile per le persone a parlare con i loro animali domestici e animali da fattoria.Questo porterà ad un aumento di vegetarianismo, e, come Nostradamus stesso ha detto: “il maiale diventerà un fratello per l’uomo”.

Per coloro che dubitano delle profezie di Nostradamus, in agosto 2014 un gruppo internazionale di ricercatori è riuscito ad inviare una e-mail da persona a persona attraverso un“interfaccia umana da cervello a cervello”.

Le radiazioni solari brucerànno la nostra terra

“I re ruberanno le foreste, il cielo si aprirà, e i campi saranno bruciati dal calore”  scrisse Nostradamus. Per alcuni esperti, questa profezia è un chiaro avvertimento sulla prossima distruzione delle foreste pluviali e dell’aumento dello strato di buco dell’ozono, che provocherà un’esposizione della Terra alla radiazione solare.

Immortalità

Non si poteva non terminare questa lista di profezie per il 2015, con la scoperta dell’ elisir di lunga vita. Gli scienziati arriveranno a scoprire l’elisir della longevità, portando le persone ad essere in grado di vivere fino a 200 anni. Da segnalare che, sebbene molte persone potranno vivere fino a 200 anni, un altro grande fetta perirà a causa di gravi catastrofi.

I morti resusciteranno

“Non lontano dall’età millenaria, quando non ci sarà più spazio nell’ inferno, i morti lascieranno le loro tombe”. Nostradamus qui avvertì i suoi seguaci. È interessante notare che questa profezia di Nostradamus coincide con le profezie del Nuovo Testamento, dove Giovanni Evangelista descrive un evento simile che dovrà svolgersi sulla Terra, conosciuta come Apocalisse. Secondo i testi religiosi, il primo segno dell’Apocalisse sarà la comparsa di un falso Messia, le cui azioni saranno paragonate con quelle di Gesù.

E ‘chiaro che per i più scettici, Nostradamus fu un falso profeta. Ma per i credenti nelle sue profezie,fu un visionario che ha predetto molte gravi catastrofi della nostra storia. Scettici o meno non ci resta che sperare che gli esperti di queste profezie si siano sbagliati nel decifrare quelle per il 2015.

Fonte: evidenzaliena.altervista.org

Condividi articoloShare on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Print this pageEmail this to someone

Facebook Comments

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

UN ANTICO DOCUMENTO SCOZZESE PROFETIZZA LO SCOPPIO DELLA TERZA GUERRA MONDIALE

Condividi articolo010 UN ANTICO ED ANONIMO MANOSCRITTO CUSTODITO