Il killer di Colonial Parkway

Il killer di Colonial Parkway

- in Serial Killer
1307
0
Killer_Colonial_Parkway
Condividi articoloShare on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Print this pageEmail this to someone

Tra il 1986 e il 1989, almeno otto persone e probabilmente altre quattro sono state uccise nella zona Colonial Parkway in Virginia.

Il killer di Colonial Parkway non è mai stato individuato e gli omicidi rimangono irrisolti.
Il 12 ottobre 1986, i corpi di Cathleen Thomas ( 27 anni) e Rebecca Ann Dowski ( 21 anni ) furono stati trovati da un jogger sul sedile posteriore del loro veicolo. L’autovettura era inclinata su un argine in fondo al Colonial Parkway, una zona frequentata da coppie gay. Le loro gole erano state tagliate, bruciature da corda sono state trovate intorno al collo ed ai polsi , evidenti segni di strangolamento. Non vi erano segni di lotta o di violenza sessuale ed i loro effetti personali non sono stati sottratti. È altresì emerso che l’assassino ha tentato di dare fuoco ai loro corpi ed al veicolo, ma senza successo. L’assassino ha poi tentato di spingere il veicolo nel fiume York .
A distanza di un anno, il Killer di Colonial Parkway ha colpito ancora. Nel settembre del 1987, David Knobling (20 anni) e Robin Edwards ( 14anni) sono stati trovati uccisi sul fiume James vicino a Smithfield. Entrambi erano parzialmente vestiti ed Edwards è stato trovato con i jeans ed il reggiseno slacciato intorno al collo. Il Camion di Knobling è stato trovato con le chiavi ancora nel cruscotto, la radio e la portiera del conducente aperti. Il portafoglio di Knboling era sul cruscotto. Anche in questo caso, non vi era alcun segno di lotta. Il finestrino laterale del conducente era aperto a metà. Questa circostanza ha indotto gli investigatori a chiedersi per quale ragione il finestrino era stato aperto, in una notte di pioggia intensa.
Il 9 aprile del 1988, Cassandra Lee Hailey e Richard Keith dovevano incontrarsi per il loro primo appuntamento. Il loro veicolo è stato trovato il giorno seguente sulla Colonial Parkway. Fino ad oggi, i loro corpi non sono stati trovati e si ritiene siano stati assassinati dal Killer di Colonial Parkway.
La Toyota Celica di  Keith fu rinvenuta la mattina seguente a circa 3 chilometri da dove sono stati trovati Knobling e Edwards. L’auto era parcheggiata in una zona impervia di Colonial Parkway. Anche in questo caso, la portiera del lato guidatore era aperta ed il portafoglio si trovava sul cruscotto. Il cassetto portaoggetti risultava aperto. La borsa di Hailey, il reggiseno, uno stivale e biancheria intima della coppia è stata lasciata all’interno della macchina.
Nel mese di ottobre 1989 , i resti scheletrici di Annamaria Phelps ( 18 anni ) e Daniel Lauer (21 anni) sono stati trovati da un cacciatore nei boschi vicino alla Interstate 64, tra Williamsburg e Richmond. Il veicolo è stato trovato nella zona di sosta, con le chiavi nel cruscotto e la borsa della signora Phelps posta sul sedile. La coppia era scomparsa da circa un mese.
Non vi erano segni di colluttazione e l’omicidio non aveva certamente ragioni economiche. Le forze dell’ordine teorizzarono che il serial killer potesse essere un funzionario di polizia o un appartenente alle forze dell’ordine.
Altri hanno ipotizzato che il killer di Colonial Parkway potesse essere un agente della CIA della Central Intelligence Agency, che ha un centro di formazione nella vicina Camp Perry nella contea di York. Altri esperti sostengono che potrebbe trattarsi più di omicidio di gruppo.

Secondo una prima ricostruzione, le prime vittime del serial killer potrebbero essere state Michael Margaret (21 anni) e Donna Hall (18 anni), i cui corpi sono stati trovati il 21 agosto 1984. I loro corpi giacevano in una zona boscosa nei pressi di Kings Crossing  a Richmond, Virginia. Le vittime sono state accoltellate più volte e le loro gole tagliate senza un motivo apparente .

Brian Craig Pettinger è stato visto l’ultima volta in una discoteca ad Hampton ed il suo corpo è stato trovato nel febbraio 1987 in una zona paludosa del fiume James in Suffolk.
Laurie Ann Powell ( 18 anni) è stato visto l’ultima volta l’ Marzo del 1988, mentre cammina per strada a Gloucester County. Il suo corpo è stato trovato nel fiume James il 2 aprile 1988. Aveva molte coltellate alla schiena.
Recentemente, alcune fotografie della scena del crimine relative gli omicidi del killer di Colonial Parkway sono diventate di dominio pubblico e divulgate da un ex fotografo che ha lavorato per l’FBI. L’FBI ha recentemente raddoppiato la ricompensa per informazioni che portino all’arresto del serial killer.
Nel dicembre 2009, l’agente speciale Alex J. Turner ha dichiarato che saranno comparate le impronte digitali e testate le prove repertate sulla scene del crimine utilizzando i più recenti progressi nei test di laboratorio forense.
Un profiler che ha lavorato sul caso ha dichiarato che se gli omicidi si sono fermati, vi sono solo due possibilità : “L’assassino è morto oppure è in prigione”.
I risultati di queste prove forensi potrebbero essere resi pubblici da un giorno all’altro, consentendo di individuare il killer di Colonial Parkway

Condividi articoloShare on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Print this pageEmail this to someone

Facebook Comments

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Vincenzo Verzeni: il primo serial killer italiano.

Condividi articolo000 VINCENZO VERZENI: IL PRIMO SERIAL KILLER