Noah, un nuovo e misterioso viaggiatore nel tempo

0
335

Noah afferma di essere un viaggiatore nel tempo e di provenire dal 2030, rinviato nel passato per proteggerci ed avvertirci sulla gravità dei nostri eventi futuri.

Noah, la cui presenza è divenuta virale nel web, non ha reso alcuna informazione sulla sua identità, che afferma di dover celare per motivi di sicurezza ed avrebbe deciso di diffondere il suo messaggio tramite dei video su Youtube

Il suo primo video è del 2017. Il suo volto è volontariamente offuscato per evitare il riconoscimento. Ci informa che sarà possibile viaggiare nel tempo a partire dal 2028 ed illustra come sarà il mondo del futuro, caratterizzato dalla diffusione massiva dell’intelligenza artificiale e di auto senza pilota. 

Dal 2018 ha iniziato a pubblicare nuovi video sulla piattaforma Apextv, ricevendo milioni di visualizzazioni ed attirando l’attenzione di semplici curiosi e fans del mistero. Nell’ambito di questi video, Noah ha offerto numerose predizioni sul nostro prossimo futuro. In particolare:

  • Alcuni paesi asiatici si uniranno in una organizzazione sovranazionale per scopi militari;
  • Donald Trump sarà rieletto presidente degli Stati Uniti;
  • Il riscaldamento globale causerà l’innalzamento del livello del mare e molte nazioni saranno sommerse;
  • Scoppieranno numerose guerre, ma nessuna di dimensione mondiale;
  • Nel 2028 una donna sarà eletta presidente degli Stati Uniti, Yolanda Renee King;
  • La robotica si diffonderà ampiamente, sia per fini terapeutici che conoscitivi;
  • Gli alieni visiteranno la Terra, interloquendo con i governi e dimostrando di avere un’intelligenza simile alla nostra.

Queste alcune delle più significative predizioni di Noah, che ancora oggi continua a pubblicare e diffondere i suoi video, riscuotendo crescente successo.

Noah è un vero viaggiatore nel tempo e si tratta solo di una bufala abilmente orchestrata? Solo il tempo e la verità sulle sue profezie sapranno darci una risposta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui